Mindfulness in tre minuti: la respirazione a clessidra

Chi pratica la Mindfulness sa che, per riconnettersi efficacemente al momento presente, il modo più rapido ed efficace è quello di scegliere in maniera intenzionale di dirigere la propria attenzione al respiro, evitando di giudicare qualsiasi sensazione ed accettando con amorevolezza tutto ciò che viene percepito.
Quando non abbiamo molto tempo a disposizione ma sentiamo di aver bisogno di un sostegno in più, magari per “centrarci” rapidamente dopo ad una situazione stressante o per ritrovare in pochi minuti la giusta concentrazione, possiamo far riferimento ad una pratica di respirazione davvero efficace.
La “respirazione dei tre minuti” o, come amo chiamarla, “a clessidra”, ci permette di fare proprio questo. 
Esattamente come se disegnassimo mentalmente la forma di una clessidra, in soli tre minuti possiamo prima di tutto allargare la nostra mente per abbracciare tutto ciò che accade intorno a noi; successivamente passiamo all’ascolto delle nostre sensazioni interne; infine, torniamo ad osservare consapevolmente l’ambiente circostante, allargando il nostro sguardo per osservare ogni cosa da una nuova prospettiva.
Invece di cercare di evitare o di lottare contro i tuoi disagi, allena la tua capacità di osservarli, accettarli, affrontarli in maniera diversa e, poi, lasciarli andare.

 

Scegli di allenarti con me oggi, per raggiungere finalmente il benessere che meriti.

 

Contattami per avere maggiori informazioni e valutare il tipo di programma più adatto alle tue esigenze.

Chiamate e WhatsApp: +39. 392 6322241

E-mail: g.bolzonella@hotmail.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *